Cerca

Le quotazioni

Il Leicester ha fatto diventare ricchi i tifosi. Quanto ha guadagnato chi ci ha scommesso

Il Leicester ha fatto diventare ricchi i tifosi. Quanto ha guadagnato chi ci ha scommesso

La vittoria del Leicester ha fatto vincere parecchie sterline a chi aveva scommesso sulla sua vittoria (quotata 1 a 5000). Alcuni si sono fatti allettare dalle offerte dei player per minimizzare il danno (meno soldi ma subito) mentre altri hanno tenuto duro. A ragione.

Si racconta che un anonimo tifoso del Warwickshire, forse sotto l'effetto di qualche birra, in estate ha "investito" 50 pounds sul Leicester. Prima della partita col Watford, ha accettato 72mila sterline e rinunciato alla prospettiva di vincerne 250mila (aveva un mutuo da pagare e una vacanza in programma in Spagna). Stessa cosa ha fatto il tifosissimo John Pryke: 20 sterline scommesse, 29mila riscosse prima del tempo, 71mila andate in fumo. Invece Leigh Herbert ha rischiato: anche lui tifoso delle Foxes, ha puntato 5 bigliettoni e ora ha intascato 25mile sterline.

C'è poi il caso di John Micklethwaite, direttore dell'agenzia di stampa Bloomberg, che, per la prima volta dal '96, si è dimenticato di piazzare la sua solita scommessa da 20 sterline sul Leicester. "È il mio rito di ogni fine estate - ha raccontato al Sun - ma l'anno scorso mi sono trasferito a New York per lavoro e me ne sono scordato". E così ha perso l'equivalente di 130mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • me nono

    03 Maggio 2016 - 12:12

    Per caso sono ancora in tempo a puntare centomila sterline?

    Report

    Rispondi

blog