Cerca

Il futuro rossonero

Milan, il colpo di scena di Berlusconi. Occhio a questa data: il 15 giugno

Milan, il colpo di scena di Berlusconi. Occhio a questa data: il 15 giugno

Vende, ma. Già, perché se c'è il Milan di mezzo, Silvio Berlusconi si riserva il diritto di cambiare idea. Sempre e comunque. Dal Cda straordinario Fininvest, come è noto, è arrivato il via libera alla trattativa in esclusiva col consorzio cinese in cui spicca Jack Ma: si tratta per cedere subito il 70% del club (il 100% in due anni) su una base di 700 milioni di euro, debiti inclusi.

L'eventuale chiusura è prevista per metà giugno, per l 15 giugno in particolare, quando scadrà l'esclusiva. Certo, molti indizi sembrano indicare che la strada sia spianata, ma come detto l'unica variabile è l'umore del Cavaliere: anche ieri, martedì 10 maggio, col suo entourage politico avrebbe manifestato prima la volontà di vendere il Milan, poi invece avrebbe affermato di volerselo tenere. Insomma, l'indecisione è massima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • demaso

    11 Maggio 2016 - 16:04

    ..ma berlusconi non aveva detto che avrebbe fatto un milan tutto italiano? O sono le solite cavole dette tanto per dire come ha fatto quando era un leader politico?

    Report

    Rispondi

blog