Cerca

La strategia

Gp Canada, Maurizio Arrivabene ammette: "Strategia sbagliata"

Maurizio Arrivabene

"Con il senno di poi non è stata la strategia giusta". Così ai microfoni di Sky Sport il team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene. "Non puoi essere soddisfatto ma devi guardare avanti - indipendentemente dalla velocità ci deve essere la vittoria. Quello è importante".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlex

    20 Giugno 2016 - 07:07

    Quale Senno? Arrivabene... lascia fare ai pilot la strategia ...e resta a guardare la tv... non sei assolutamente qualificato !!

    Report

    Rispondi

  • Napolionesta

    13 Giugno 2016 - 09:09

    Arrivabene e` meglio che te ne vai. Un Italiano in Germania.

    Report

    Rispondi

  • gisto

    13 Giugno 2016 - 01:01

    Lo stratega della Ferrari,ha fatto tutto da solo,l'insegnante di sostegno era andato a fare pipì. Hamilton,si sa,un bravo pilota,uno scorretto in pista,e anche fortunato perché a Monaco la redBull glielo ha regalato e stavolta la Ferrari.

    Report

    Rispondi

blog