Cerca

Formula 1

Gp Ungheria, Rosberg in pole. In pista un delirio: paura per Alonso

Gp Ungheria, Rosberg in pole. In pista un delirio: paura per Alonso

Sarà Nico Rosberg a partire domani in pole position al Gran Premio d’Ungheria, undicesimo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno in programma sul circuito di Budapest. In regime di bandiere gialle, visto il testa-coda di Fernando Alonso (e quindi non è escluso che la griglia venga modificata), il pilota tedesco della Mercedes, alla seconda pole in questo circuito, ferma il cronometro a 1’19"965, precedendo il compagno di scuderia Lewis Hamilton (1’20»108) e le due Red Bull: Daniel Ricciardo (1’20"557) e Max Verstappen (1’20"557). In terza fila Sebastian Vettel (1’20"874) affiancato da Carlos Sainz (1’21"131). Seguono le due McLaren di Alonso e Jenson Button, quindi Nico Hulkenberg (Force India) e Valtteri Bottas (Williams). Nel Q2 erano stati esclusi Raikkonen, che scatterà dalla 14ma posizione, con il finlandese della Ferrari fuori anche Grosjean, Gutierrez, Nasr, Kvyat e Perez. Al termine di un Q1 che per le numerose sospensioni a causa del maltempo è durato oltre un’ora e non conclusosi (mancava 1’18") per l’incidente di Haryanto, out dal Q2 Palmer, Massa, Magnussen, Ericsson e Wehrlein.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog