Cerca

Bufera rossa

Ferrari, l'ultimatum di Elkann ad Arrivabene: o fai risultato in Belgio o te ne vai

Ferrari, l'ultimatum di Elkann ad Arrivabene: o fai risultato in Belgio o te ne vai

La bomba la sgancia Dagospia. Nel senso che il sito di news e gossip indica il giorno in cui, dopo mesi di risultati penosi e polemiche a non finire, il direttore sportivo della ferrari Maurizio Arrivabene farà le valige. Si tratta del 28 agosto, la domenica in cui a Spa si correrà il Gran Premio del Belgio. Una pista sulla quale, tradizionalmente, le Rosse hanno sempre fatto bene. E che arriva prima del GP di Italia a Monza. Secondo Dagospia, l'ultimatum sarebbe arrivato ad Arrivabene per tramite di John Elkann: o le Ferrari a Spa fanno il botto (vittoria, podio) o il ds verrà esonerato. Per non presentarsi a Monza con una squadra di bolliti senza dare un segnale forte. Peraltro, dice sempre il perfido Dago, Arrivabene si potrà consolare con una liquidazione milionaria e, forse, pure un indennizzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • walter112

    19 Agosto 2016 - 22:10

    Dopo queata stigliata a SPA prevedo una dippietta ferrari, ma non solo le marcedes verranno doppiate

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    19 Agosto 2016 - 17:05

    Cavoli il bell'addormentato nel bosco si è svegliato. L'invito ad un incapace come Arrivabene, deve essere rivolto prima di tutti a se stesso. Abituato a speculare sulla Ferrari ma non a continuare a farla vincere. Buffone.

    Report

    Rispondi

  • Leopard47

    19 Agosto 2016 - 17:05

    meglio stare zitti a parlato il monarca!!!!! ma di cosa!!! non ne azzeccano una bisogna parlare meno ed investire se vuoi arrivare primo.

    Report

    Rispondi

blog