Cerca

Doping

Lo sfregio ai disabili russi, ora tuona Putin: la frase devastante

Lo sfregio ai disabili russi, ora tuona Putin: la frase devastante

Il presidente Vladimir Putin ha definito «cinica e immorale» l’esclusione della Russia dalle Paralimpiadi 2016 per questioni relative al doping. Putin ha sottolineato che Mosca ha riconosciuto i suoi errori e migliorato il sistema nazionale anti-doping. Secondo Putin le organizzazioni antidoping internazionali sono soggette a pressioni politiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    19 Settembre 2016 - 00:12

    Vorrei essere solidale e condividere il commento su Facebook sotto, della Signora Eleonora Ferrari.

    Report

    Rispondi

  • oenne

    18 Settembre 2016 - 23:11

    ha ragione al 150x 100_

    Report

    Rispondi

  • orione1950

    orione1950

    25 Agosto 2016 - 16:04

    e, perché, non lo sapeva? é sempre stato cosi!!

    Report

    Rispondi

blog