Cerca

I colpacci

Calciomercato finito? Neanche per sogno: ecco la lista di big a costo zero

Calciomercato finito? Neanche per sogno: ecco la lista di big a costo zero

Si è appena chiusa la sessione di mercato estiva, ma alcune società di A e B si ritrovano con delle lacune nelle proprie rose. Questi buchi potranno essere tappati con l’ingaggio di giocatori svincolati che non hanno ancora trovato una sistemazione, i cosidetti «parametro zero».

I pezzi più pregiati sono sicuramente i due ex juventini Pablo Daniel Osvaldo (30 anni) e Martin Caceres (29). L’ex attaccante della Nazionale italiana, senza squadra da maggio (quando si svincolò dal Boca Juniors), ad agosto ha ricevuto le proposte di Rennes e Pescara (che adesso sta inseguendo il 25enne Macheda, anche lui svincolato) prima, e Chievo poi, ma al momento sembra intenzionato a lasciare il calcio giocato per dedicarsi alla musica; una buona offerta però potrebbe fargli cambiare idea. Il difensore (che può fare sia il centrale che il terzino) sta valutando parecchie offerte tra cui quelle di Napoli, Fiorentina, Roma e Inter che con l’uruguayano si ritroverebbero con un grande rinforzo per il proprio pacchetto arretrato.

Osvaldo e Caceres non sono gli unici ancora arruolabili con un passato in Serie A che potrebbero tornare utili alle squadre della massima serie. Il laterale brasiliano Maicon (35), offertosi all'Inter, dopo l’esperienza nella Roma, vuole rimanere in Italia. Stesso discorso per il difensore francese Mexes (34), svincolato dal Milan, e per i suoi ex compagni di squadra Alex (34), Constant (29) e Emanuelson (30). Rientrebbero volentieri nel Bel Paese anche gli ex rossoneri Flamini (32) e Muntari (32), gli ex Catania Vargas (32) e Bergessio (32), che ha rifiutato il Palermo, e anche l’ex interista Belfodil (24) e l’ex laziale Ciani (32).
Nella lista ci sono poi alcuni calciatori di grande esperienza internazionale che potrebbero arrivare in Serie A dopo esserci stati vicini negli anni passati. È questo il caso dei vari Raul Meireles (33), Hugo Viana (33) , Drenthe (29) o degli attaccanti Adebayor (32), Berbatov (35), Chamakh (32) e Marica (30). C’è ancora tempo per aggiungere qualche tassello importante alle proprie rose, è solo una questione di ingaggio.

Michele Mazzeo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog