Cerca

Il posticipo

Serie A, Roma-Genoa 3-1. Totti record: 225 gol come Nordahl

Pupone show all'Olimpico: segna su rigore e raggiunge lo svedese e diventa il secondo marcatore di sempre in A dietro Piola. Poi due assist decisivi a Romagnoli e Perrotta

Serie A, Roma-Genoa 3-1. Totti record: 225 gol come Nordahl

 

Un gol storico e due assist. All'Olimpico, nel posticipo del 27° turno di Serie A, Francesco Totti trascina la Roma nel 3-1 sul Genoa e segna, su rigore, il gol numero 225 nella massima serie, pareggiando il mito Gunnar Nordahl (che negli Anni 50 ne segnò 210 col MIlan e 15 con la Roma in sole 9 stagioni, contro le 21 del capitano giallorosso). Per il Pupone secondo posto nella graduatoria di tutti tempi, dietro l'irraggiungibile Silvio Piola a quota 274. Una storia di gol iniziata il 4 settembre 1994 nell'1-1 contro il Foggia e che ora registra, in 665 presenze tutte con la Roma, 279 reti complessive cui si aggiungono le 9 (in 58 gare) con la maglia dell'Italia.

Decisivo col Genoa - Ma al di là delle statistiche, Totti è stato decisivo in campo e per i compagni. Dopo l'1-0 dal dischetto e il pari momentaneo dell'ex Borriello, è sempre Totti a trascinare la Roma servendo due palloni d'oro al baby Romagnoli (classe '95, primo gol in carriera) e al "vecchio" Perrotta per chiudere la partita. In mezzo, almeno quattro grandi parate dell'olandese Stekelenburg. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog