Cerca

Europa League

Disastro Inter, travolta dagli israeliani. Sassuolo sempre più fenomenale

Disastro Inter, travolta dagli israeliani. Sassuolo sempre più fenomenale

Comincia nel peggiore dei modi l’avventura dell’Inter in Europa League. Una sconfitta a San Siro con gli israeliani dell’Hapoel Be’er Sheva, un secco due a zero, inevitabile per i nerazzurri che in campo hanno fatto vedere poco. De Boer ha fatto un po’ di turn over mettendo in attacco Eder e Palacio e lasciando in panchina Icardi. Nel secondo tempo il micidiale uno-due di Miguel Vitor e Buzaglo e gli ingressi di Icardi e Candreva non sono serviti a cambiare il risultato.

Grande partita, invece, per il Sassuolo che ha rifilato tre gol all’Athletic Bilbao. Tutti nel secondo tempo, grazie a Lirola, Defrel e Politano. La Roma ha pareggiato fuori casa con il Viktoria Plzen: uno a uno, grazie a un rigore di Perotti. Anche la Fiorentina torna dalla trasferta con un punto: pari senza reti a Salonicco, in casa del Paok.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17

    Anna 17

    16 Settembre 2016 - 23:11

    Ma chi hanno preso come allenatore? Questo conosce solo le forme di formaggio rosse olandesi che sono tonde come il pallone ma non hanno nulla a che fare con il pallone. Proprio come Lui non ha nulla a che fare con il calcio, sembra un pesce fuori dall'acqua.

    Report

    Rispondi

  • levantino

    16 Settembre 2016 - 01:01

    Non è disastro Inter,ma il disastro è De Boer. Con la mania dell'esterofilia ci tocca vedere queste cose! Ora puntano alla Champions,vuoi vedere che dopo questi risultati ce la fanno?

    Report

    Rispondi

blog