Cerca

Lutto nello sport

Paralimpiadi choc, il ciclista cade e muore in diretta

Il ciclista paralimpico iraniano Bahman Golbarnezhad, 48 anni, è morto cadendo durante la gara C4-5. Nella caduta, l’atleta ha riportato un gravissimo trauma cranico ed è morto durante il trasporto in ospedale. La caduta è avvenuta nella fase finale della sua prova. La categoria C4 è quella dei ciclisti con difficoltà nel controllo del manubrio e tono muscolare «lieve». L’incidente sarebbe stato causato da una pietra colpita dalla bicicletta con la ruote anteriore. Bahman Golbarnezhad aveva partecipato anche alle Paralimpiadi di Londra 2012.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog