Cerca

Ad alzo zero

"Basta balle, vi dico che uomo è davvero": Maria Sensi-choc: come massacra Totti

"Basta balle, vi dico che uomo è davvero": Maria Sensi-choc: come massacra Totti

Maria Sensi contro Francesco Totti. Sembra incredibile ma è cosi: Lady Sensi ai microfoni di Radio Radio si è scagliata contro il suo pupillo. La Sensi ha manifestato tutta la sua amarezza perché né lei né la figlia Rosella - anche lei in passato presidente della Roma - sono state invitate alla festa dei 40 anni del campione romanista. 

"Dividerei Totti in due persone. Come calciatore gli darei un Pallone d’oro tutti gli anni, ma come uomo mi ha deluso, deve assumersi le sue responsabilità e non sentire altri che impongono certe cose. La famiglia Sensi l’ha cresciuto per venti anni. Lui è stato bravissimo a restare a Roma, ma anche mio marito e mia figlia a tenerlo: lo hanno accontentato in tutto per farlo rimanere. Queste cose dovrebbero essere importanti". 

Lady Sensi non è arrabbiata soltanto per la questione compleanno ma anche per altri precedenti: "E’ il terzo o quarto errore che fa nei confronti della mia famiglia, non è venuto nemmeno quando l’associazione benefica di mia figlia lo ha invitato e lui non si è presentato: raccogliamo il sangue per chi ne ha bisogno, mi è dispiaciuto che non si sia presentato”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zuma56

    01 Ottobre 2016 - 09:09

    Sarà stato troppo occupato ad affittare le sue case, povero !

    Report

    Rispondi

blog