Cerca

La rivelazione

Francesco Totti: "Mi piacerebbe fare l'allenatore. Zeman il mio mister preferito"

Clamoroso Totti: "Potrei diventare allenatore"

Francesco Totti pronto ad allenare? Pare di sì. L'attaccante della Roma ha rilasciato un'intervista niente meno che a Walter Veltroni per il Corriere dello Sport, in cui spiega: "Non so quello che mi riserverà il futuro. Però so che sarà una cosa piacevole, sarà un’altra vita, un’altra carriera bella. Sinceramente non so cosa farò. Però spero di rimanere per sempre nella Roma. Questo è il mio desiderio, e mi auguro e voglio aiutare la società nella quale ho speso la gran parte della mia vita. Sarei davvero felice se potessi essere di aiuto alla Roma".

Il Pupone, dunque, sembrerebbe pronto a una carriera da allenatore: "In questo momento non ci penso perché, conoscendo il mio carattere, forse non saprei gestire un gruppo. Però, in effetti, vedo tutti i miei ex compagni che appena smesso di giocare hanno preso questa carriera d’allenatore. Mi sa che scatta qualche cosa dopo, perché tutti si mettono a fare gli allenatori e allora può darsi pure che scatterà qualche cosa anche a me. Che ti devo dire: cambierò carattere, cambierò modo di impostare tante cose". Ultima battuta sul suo allenatore preferito: "Decisamente Zeman è quello con cui mi sono trovato meglio di tutti". Ovviamente non cita Luciano Spalletti...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog