Cerca

Ombre gialle

Spunta un nuovo cinese. Milan, cambia ancora tutto? Perché Berlusconi ora ha paura

Silvio Berlusconi

Continuano a filtrare novità riguardo la cessione del Milan alla cordata cinesi. Da questa mattina, infatti, in Cina sta circolando la voce del coinvolgimento nell'operazione d’acquisto del club rossonero di un’altra banca. Secondo i media cinesi, infatti, anche la Guangdong Huaxing Bank procurerà i fondi necessari per rilevare il club. Tutto questo a poco meno di un mese dal giorno del closing il cui termine ultimo è fissato per il 20 novembre, in tempo così per presentare la nuova proprietà al derby del 22 novembre. Movimenti, e tempistiche, che fanno temere i tifosi rossoneri: i cinesi faranno in tempo a rilevare la società?

Ma tant'è. La sede principale della GH Bank si trova nella terra natale di Yonghong Li, ovvero nell'estremo sud del territorio cinese. In passato sembra che questa banca abbia avuto rapporti con il CEO di Sino-Europe Sports. Anche per questo sembra sia una delle banche coinvolte nell'acquisto del Milan. Tutto sarà più chiaro il 20 ottobre, quando sarà presentata a Silvio Berlusconi la lista aggiornata con tutti i nomi degli investitori. Alcuni di questi, inoltre, potrebbero uscire allo scoperto. Al closing manca sempre meno e i dettagli iniziano a saltar fuori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scorpione2

    14 Ottobre 2016 - 17:05

    ha paura delle fiamme gialle.

    Report

    Rispondi

  • pulraf

    11 Ottobre 2016 - 11:11

    Caro Berlusconi, stai attento i cinesi e Galliani ti vogliono fregare. Riprenditi il Milan e vai avanti con i giovani. Stai attento anche a Galliani, che con la complicità di Raiola stanno portando Via Donnaruma alla Juve, gratis. Questo è l'ultimo atto di Galliani per affossare il Milan, regalare Donnaruma alla Juve per il dopo Buffon. Occhi aperti, Berlusconi, ti stanno fregando.

    Report

    Rispondi

blog