Cerca

I sorteggi

Champions, quarti di finale: è Juventus-Bayern

I bianconeri evitano Barcellona (col Psg) e Real Madrid, ma dovranno sfidare i bavaresi che hanno già virtualmente vinto la Bundesliga

Champions, quarti di finale: è Juventus-Bayern

Nel giorno dei sorteggi dei quarti di Champions League a Nyon, la Juventus, unica squadra italiana rimasta in corsa per la coppa, tira un sospiro di sollievo (evita il Barcellona e il Real Madrid). Ma le urne hanno riservato un avversario di prim'ordine alla squadra di Antonio Conte: il Bayern Monaco. I tedeschi, allenato da Jupp Heyncks (che a fine stagione lascerà la panchina a Pep Guardiola) hanno già virtualmente vinto il campionato: hanno 20 punti di vantaggio sul Borussia Dortmund, secondo in graduatoria. Il Bayern, inoltre, ha il dente avvelenato: nella scorsa edizione della Champions ha perso la finale ai calci di rigori contro il Chelsea di Roberto Di Matteo. Una serie di fattori che rende la sfida della Juventus molto difficile. La gara d'andata si giocherà alla Allianz Arena, il ritorno allo Juventus Stadium. Sono sei i confronti già giocati tra bianconeri e tedeschi e contano 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte per il club torinese. 

Sorteggi - Quella tra Juve e Bayern è una delle due partite di cartello di questi quarti di finale, dove c'è almeno un altro scontro di altissimo profilo: le urne, infatti, hanno abbinato il Paris Saint Germain con il Barcellona, recente protagonista della "remuntada" ai danni del Milan. Una sfida difficilissima per Carletto Ancelotti e le sue stelle. Il Borussia Dortumnd se la vedrà con il Malaga mentre l'urna è stata mite con il Real Madrid di Josè Mourinho, che si scontrerà con il Galatasary.

Il palmares - Cinque delle otto squadre in corsa hanno già vinto la coppa dalle grandi orecchie: Galatasaray, Malaga e Psg, invece, non hanno mai vinto il titolo. Le date dei quarti di finale saranno il 2-3 aprile per quanto riguarda l'andata mentre il ritorno è previsto per il 9-10 aprile. La finale della Champions verrà giocata il 25 maggio a Wembley per celebrare i 150 anni della FA, federazione calcistica inglese.

Europa League - A Nyon si decidono anche le sorti dell'altra italiana in corsa per una coppa europa: la Lazio. La squadra del presidente Lotito affronterà i quarti di finale contro i turchi del Fenerbahce, una sfida che passerà alla storia in primis perchè entrambe le partite verranno giocate a porta chiuse. Sia i biancocelesti che la squadra di Instanbul infatti devono ancora scontare un turno di squalifica da parte dell'Uefa. Tra le due squadre non c'è alcun precedente, ma nel Fenerbache gioca Emre Belözoğlu, il centrocampista ex giocatore dell'Inter, che siglò una doppietta all'Olimpico con i neroazzurri. Il Chealsea incontrerà invece i russi del Rubin Kazan mentre il Tottenham se la giocherà con gli svizzeri del Basilea. Scontro fuori casa per gli inglesi del Newcastle che affronteranno la prima partita di questi quarti di finale a Lisbona contro il Benfica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog