Cerca

Trionfo in campo e fuori

Juventus, incassi monstre dalla Champions League: si porta a casa 115 milioni di euro

4
Juventus, incassi monstre dalla Champions League: si porta a casa 115 milioni di euro

Un successo in campo, un trionfo in tasca. La Juventus supera indenne il Barcellona, si qualifica alle semifinali di Champions League e incassa un tesoretto da 100 milioni in grado di garantire un ruolo da dominatrice in Italia (e forse in Europa) anche per la prossima stagione. Per l'esattezza, come spiega nel dettaglio il sito gianlucadimarzio.com, il club del presidente Andrea Agnelli si portano a casa qualcosa come 97,2 milioni di euro tra market pool (57,5 milioni), bonus qualificazioni e performance bonus, senza contare gli incassi per i biglietti venduti (stimabili in circa 20 milioni di euro) che portano il totale alla cifra-monstre di 115 milioni di euro (30 milioni in più rispetto al 2015/16). Nelle ultime tre stagioni dalle campagne europee la Juve ha incassato 307 milioni di euro, in un circolo virtuoso che non ha eguali in Italia: chi vince va in Champions, chi va in Champions vince. E tanti saluti alle avversaria, lontane anni luce (e milioni).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxmado69

    20 Aprile 2017 - 13:01

    Cazzarola il peggio del peggio si mischiano comunisti con antijuventini e juventini, ne viene fuori un casino che metà basta. Sono juventino e non sono comunista, Trump fa bene a fare il muro, come Allegri ha fatto bene a fare la partita che ha fatto, tanto è vero che la Juve è passata. Da juventino dico che qualche timida occasione l'abbiamo avuta, ma neanche troppe, ma va bene così. W JUVE

    Report

    Rispondi

  • FabiettoFJ

    20 Aprile 2017 - 12:12

    Allertata la Lega Italiana Protezione Uccelli (lipu). Oggi sono spariti tutti i gufi.

    Report

    Rispondi

  • salvio53

    20 Aprile 2017 - 11:11

    ma che partite vedete la Juve ha creato con Cuadrado, Higuain e Kedirà almeno 5/6 palle gol altro che muro senza contare gli altri attacchi andati a vuoto. il problema è che tutti stanno a rosicare ma almeno la juve ci rappresenta in Europa. Forza Juve e complimenti ad allegri che studia ogni singola partita con tattiche diverse adeguate ai singoli avversari

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media