Cerca

Var

Calcio, dalla prossima stagione in Serie A la moviola in campo

0
Calcio, dalla prossima stagione in Serie A la moviola in campo

Certo, serve ancora l'autorizzazione dell'International Board della Fifa. Ma la notizia è ufficiale: a partire dalla prima giornata del prossimo campionato di Serie A, che si giocherà il 20 agosto, la fa, osa VAR-Video AReferee (ovvero la moviola in campo) verrà introdotta a pieno regime. Ad annunciarlo è stato oggi il presidente degli arbitri Marcello Nicchi, al termine del Consiglio federale della Figc che ha deliberato anche la nomina di Carlo Tavecchio a commissario della Lega di Serie A. L'introduzione della moviola avverrà dunque con una stagione di anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto. "Saremo i primi al mondo ad utilizzarla insieme a Germania e Olanda" ha precisato Tavecchio.

Per ricorrere alla VAR l'arbitro non sarà costretto a fermare il gioco, non dovrà essere lui a fermarsi ma riceverà un'informazione quando c'e' un errore grave che non si può accettare. L'arbitro informa i video arbitri, o i video arbitri informano l'arbitro in campo, che un'azione legata a una decisione o a uno scontro di gioco deve essere rivista. L'azione è quindi rivista dai video-arbitri, che poi comunicano al fischietto in campo che cosa mostra il replay. A quel punto l'arbitro può scegliere o di rivedere il video a bordo campo o di ascoltare la comunicazione dei video-arbitri e prendere una decisione conseguente.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media