Cerca

Motori

MotoGp, Pedrosa trionfa in Francia. Rossi cade: solo 12esimpo

Pazzesco Marquez: una clamorosa rimonta e terzo posto. Secondo Crutchlow, quarto Dovizioso

Dani Pedrosa

Dani Pedrosa

Dani Pedrosa ha vinto uno straordinario gp di Francia, quarto appuntamento del Motomondiale per la classe Motogp, corso sul bagnato tra scivoloni, sorpassi e manovre estreme. Lo spagnolo della Honda ha preceduto sul podio Cal Crutcholow su Yamaha e il connazionale Marc Marquez, autore di una pazzesca rimonta con la Repsol Honda, staccati di 5"893 e 7"286. Quarto un ottimo Andrea Dovizioso con la Ducati (a lungo in testa), che chiude davanti al compagno di squadra Nicky Hayden. Gara sfortunata per Valentino Rossi, a causa di una caduta a 10 giri dalla fine quando si trovava in quarta posizione: Rossi ha chiuso al 12esimo posto. Solo settimo il campione in carica, Jorge Lorenzo, frenato da qualche problema alla sua moto.

Gioia Pedrosa - "Sono felice, era tanti anni che aspettavo questo giorno e finalmente è arrivato". Dani Pedrosa riesce finalmente a iscrivere il suo nome nell'albo d'oro dei vincitori del Gran Premio di Francia dopo i tre successi raccolti ai tempi della 250. Il centauro della Honda confessa che "oggi è stata una gara incredibile, nel warm-up non avevo un buon feeling, nel primo giro ho provato a riscaldare le gomme anche se Lorenzo e Dovizioso andavano più forte. Sono rimasto vicino, ho trovato il feeling con la moto e sono andato avanti - l'analisi dello spagnolo - ho commesso degli errori che quasi finivo fuori di pista ma mi sono salvato e ho tenuto un buon ritmo per vincere questa gara. Sono felice, era tanti anni che aspettavo questo giorno e finalmente è arrivato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog