Cerca

Panchine girevoli

Inter, Mazzarri nuovo allenatore: ha firmato un biennale. Benitez a Napoli

L'ex tecnico partenopeo ha detto sì a Moratti, che ha scaricato Stramaccioni con una telefonata. De Laurentiis ha scelto il mister spagnolo

Inter, Mazzarri nuovo allenatore: ha firmato un biennale. Benitez a Napoli

 

Addio Stramaccioni, benvenuto Walter Mazzarri: il nuovo corso dell'Inter partirà dall'ex allenatore del Napoli. L'annuncio ufficiale è arrivato dal sito del club nerazzurro, che venerdì pomeriggio aveva "scaricato" Andrea Stramaccioni, secondo indiscrezioni esonerato via telefono da Marco Branca. Il "ringraziamento" all'enfant prodige delle panchine italiane, che pochi mesi fa la stampa sportiva italiana non esitava a definire il "nuovo Mourinho" (prima però di un girone di ritorno da collasso fisico e nervoso), ha qualcosa di beffardo: la nota dell'Inter, infatti, sottolinea "il grande impegno profuso e la professionalità dimostrata in un anno particolarmente difficile". Eufemismo, a dir la verità.

Benitez e Napoli - Mazzarri, reduce dal secondo posto in campionato col Napoli, ha firmato un biennale col club di patron Massimo Moratti. Al suo posto, sotto il Vesuvio, arriverà Rafa Benitez. L'ufficialità è attesa per sabato sera, dopo la finale di Champions League tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Il presidente Aurelio De Laurentiis aveva anticipato un allenatore "vicino alla napoletanità", magari "in grado di parlare napoletano e vivere tra i napoletani". Benitez, spagnolo, ha vissuto gli ultimi anni in Inghilterra (tra Liverpool e Chelsea) con un brevissimo intermezzo milanese, guarda caso sponda Inter. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lucioasta

    25 Maggio 2013 - 16:04

    SENZA NULLA TOGLIERE A MAZZARRI, MA SE E' L'ALLENATORE CHE FA LA SQUADRA COME MAI MOURINHO CHE E' CHIAMATO NUMBER ONE HA FALLITO AL REAL MADRID?

    Report

    Rispondi

blog