Cerca

Botto blaugrana

Neymar al Barcellona: "Lunedì firmo". Operazione da oltre 70 milioni

I catalani chiudono con il 21enne stella del Santos: 35 milioni a club e agenti, 7 al giocatore per 5 anni. Che coppia con Messi...

Neymar al Barcellona: "Lunedì firmo". Operazione da oltre 70 milioni

Al Barcellona evidentemente Leo Messi non basta più: ora arriverà anche Neymar. L'accordo con il Santos per il trasferimento del 21enne talento brasiliano è stato annunciato dal sito web dello stesso club blaugrana: "Un accordo di principio per la firma di Neymar". Il giocatore più spettacolare del calcio verdeoro firmerà un contratto di 5 anni, ma le due società non hanno per ora fornito i dettagli economici dell'operazione. Secondo i media brasiliani, il Barça avrebbe offerto 35 milioni che verranno divisi tra il Santos, proprietario del 55% del cartellino, e altre due società finanziarie. Il giocatore, invece, dovrebbe percepire circa 7 milioni a stagione e arricchirsi ulteriormente con la gestione dei diritti d'immagine. 

"Lunedì firmo con il Barça"Finisce così, dopo due anni, la telenovela del calciomercato con tanto di braccio di ferro con i rivali del Real Madrid. Il Santos venerdì aveva comunicato di aver accettato entrambe le offerte delle due big spagnole, che a decidere sarebbe stato lo stesso Neymar. Ed è stato il calciatore, sul social network Instagram, ad annunciare: "Lunedì firmo con il Barcellona". "I miei sentimenti per il Santos non cambieranno mai - scrive ancora Neymar -, solo questa società poteva darmi tutto ciò che ho vissuto in campo e fuori. Voglio ringraziare i tifosi per questi 9 anni incredibili".

L'ultimo allenamento con i compagni è stato speciale: Neymar è sceso in campo con una microcamera sulla testa e ha realizzato un reportage speciale. Prima di lasciare il centro tecnico Rei Pelè, la promessa: "Me ne vado, ma tornerò". Neymar, a sentire il padre-procuratore Neymar Silva Santos, "ha ascoltato il suo cuore e ha scelto la squadra che più si addice al suo stile di gioco". Il Barcellona dovrebbe presentare il nuovo acquisto il 3 o il 4 giugno. Poi, il verdeoro tornerà in patria per disputare la Confederations Cup. "Il suo stile di gioco è splendido, è stato elogiato dal leggendario Pelè, di cui è considerato l'erede", ha scritto il Barcellona sul proprio sito. "E' un giocatore spettacolare e ci renderà ancora più forti", le parole di Jordi Roura, braccio destro dell'allenatore dei catalani Tito Vilanova

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog