Cerca

La critica

Balotelli, stampa brasiliana: "Ha il piede storto"

Mario in Brasile è una superstar: tutto lo cercano e lo fotografano. Ma i quotidiani lo pungono: "E' anche pigro"

Mario Balotelli

Mario Balotelli

L'imbarazzante prestazione con Haiti è archiviata. Gli azzurri di Cesare Prandelli sono in Brasile, pronti per la Confederations Cup. Gran parte della speranza è riposta in Mario Balotelli, superstar anche in America latina. Giovedì la nazionale si è arrampicata sulla popolare collina del Corcovado per vedere da vicino la celeberrima statua del Cristo redentore, una delle sette meraviglie del mondo moderno. I calciatori si facevano strada in un vero e proprio bagno di folla. Il più cercato e fotografato? Proprio lui, Mario Balotelli, al centro di una vera e propria celebrazione. Già, perché anche in Brasile si parla molto della sua testa calda: gli aneddoti, le "mattate", i flirt trovano grande spazio sui giornali di gossip verdeoro. Di lui parlano anche Pelè e Neymar, che si sono spesi in complimenti e applausi nei confronti di Balotelli. Una vera e propria superstar, in Brasile come in Italia e in Inghilterra. E come tutte le superstar, però, deve incassare anche critiche e provocazioni. Curiosa, in particolare, una frecciatina della stampa locale: "Pigro e piede storto". Così un quotidiano carioca dopo averlo visto sbagliare tanti, troppi tiri in allenamento (il che giustifica il "piede storto"). Perché pigro? Perché "non ha nemmeno aiutato i suoi compagni a spostare una porta mobile". C'è molta, tanta, forse troppa attenzione su Balotelli. Anche in Brasile...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • biemme

    09 Luglio 2014 - 07:07

    La stampa Brasiliana s'intende di calcio. Lo ha perfettamente definito. E' un "bidone" riconosciuto a livello mondiale!

    Report

    Rispondi

blog