Cerca

In Spagna

MotoGp, a Montmelò trionfa Lorenzo. Quarto Rossi

Sul podio Pedrosa e Marquez. Il Dottore contro Bautista: "Poco intelligente"

MotoGp, a Montmelò trionfa Lorenzo. Quarto Rossi

Dominio spagnolo al Montmelò anche nella MotoGp. Vittoria per Jorge Lorenzo nel Gran Premio di Catalogna, sesto appuntamento stagionale del Mondiale 2013: scattato dalla terza posizione, l'iberico della Yamaha ha preceduto sul traguardo i connazionali Dani Pedrosa, partito in pole, e Marc Marquez, entrambi su Honda, che hanno dato vita ad un gran duello finale. Ai piedi del podio la Yamaha di Valentino Rossi, quinto Stefan Bradl. Sesta posizione per Bradley Smith, quindi Andrea Dovizioso su Ducati, poi Aleix Espargaro e Colin Edwards. La top ten è completata da Michele Pirro. Tante le cadute: in particolare, fuori quasi subito Cal Crutchlow, secondo sabato in qualifica e dominatore del warm up, out tra gli altri anche Nicky Hayden, Andrea Iannone, Hector Barbera e Alvaro Bautista.

Rossi contro Bautista - Valentino Rossi nel dopo gara a muso duro con Alvaro Bautista: due settimane dopo l'incidente del Mugello che li ha esclusi entrambi dalla corsa a poche curve dal via, il "Dottore" attacca lo spagnolo, che in Catalogna è caduto quasi subito, secondo Rossi dopo aver tentato un'altra manovra azzardata ai suoi danni. "Vorrei non esprimere il mio aggettivo su Bautista. Sarebbero delle parolacce. Dopo avermi steso al Mugello averci provato anche oggi vuol dire che non capisce. Non è molto lucido, quando vede me o Lorenzo, i top, vuole strafare. E' stato molto fortunato che non mi ha steso, avrebbe avuto molti problemi. Secondo me è poco intelligente, oggi ci ha riprovato ma fortunatamente ha sbagliato mira". 

La classifica della classe MotoGp - Dopo 6 delle 18 gare in calendario: 1. Dani Pedrosa (Spa) - Honda - 123 punti; 2. Jorge Lorenzo (Spa) - Yamaha - 116; 3. Marc Mrquez (Honda) - Honda - 93; 4. Cal Crutchlow (Gbr) - Yamaha Tech 3 - 71; 5. Valentino Rossi (Ita) - Yamaha - 60: 6. Andrea Dovizioso (Ita) - Ducati - 59; 7. Nicky Hayden (Usa) - Ducati - 45; 8. Stefan Bradl (Ger) - Honda Lcr - 41; 9. Alvaro Bautista (Spa) - Honda Gresini - 38; 10. Aleix Espargaro (Spa) - Art - 36.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog