Cerca

Nel mirino

Zeman contestato dai tifosi del Pescara

Gli ultrà non hanno perdonato il rifiuto a tornare sulla panchina degli abruzzesi

Zeman contestato dai tifosi del Pescara

Niente pace per Zdenek Zeman. Non si parla del fallimentare ritorno sulla panchina della Roma, che si è concluso con un esonero. Si parla di una nuova contestazione, di una pioggia di insulti che gli hanno riservato i suoi ex tifosi, quelli del Pescara, che lo hanno preso di mira durante la presentazione di Pasquale Marino, il nuovo allenatore della squadra abruzzese, retrocessa in serie B. I tifosi non hanno digerito il "no" del boemo, che ha rifiutato il ritorno sulla panchina del Pescara (che aveva lasciato la scorsa estate dopo averlo ricondotto nel massimo campionato). Insomma, nemmeno l'impresa di due anni fa è serivta al buon Zdenek per evitare gli insulti dei suoi vecchi tifosi...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ghorio

    17 Giugno 2013 - 09:09

    Non so i motivi per i quali Zeman abbia rifiutato la panchina del Pescara ma una cosa è certa: il boemo è una persona seria. Nella Roma non c'è stato niente di fallimentare, semmai è la società in questione che si è dimostrata poco seria. Infatti non si può fare un progetto di due anni e poi licenziare l'allenatore perché si è perso in casa con il Cagliari. Semmai dovevano essere licenziati i dirigenti, incapaci di essere coerenti con il progetto. Quanto alla Roma di Zeman ha dato alcune lezioni di bel gioco, sicuramente meglio dell'allenatore subentrante. Zeman è inviso ai guru del calcio per le sue denunce. Magari ha vinto poco o niente(per vincere sono determinanti i giocatori e non gli allenatori, come si pensa in Italia e nel mondo) ma le squadre da lui allenate hanno sempre messo in mostra il calcio come bel gioco e divertimento. Giovanni Attinà

    Report

    Rispondi

  • Lorenzo1508

    Lorenzo1508

    16 Giugno 2013 - 22:10

    Così si definì il boscemo al processo di Napoli! E volete che vada ad allenare a Pescara...ma dai!!!

    Report

    Rispondi

blog