Cerca

Calciomercato

Inter e Parma pronte al super scambio: Cassano più 10 mln per Belfodil

Il talento barese potrebbe lasciare i nerazzurri dopo appena un anno: accordo solo da firmare

Inter e Parma pronte al super scambio: Cassano più 10 mln per Belfodil

Cassano e Belfodil

"E' la mia ultima chance, se sbaglio c'è il manicomio", si era presentato così, Antonio Cassano nella sua conferenza stampa con la maglia rossonera. Poi la smentita, una stagione dopo, e quel passaggio al lato oscuro: nelle file del nemico interista. Dopo solo un anno però il talento barese sembrerebbe già pronto a partire, valigia alla mano. Nella sessione estiva di mercato infatti l'attaccante potrebbe abbandonare Milano in favore di Parma. Marco Branca, direttore dell'area tecnica dell'Inter, sarebbe pronto a sacrificare il fantasioso Antonio (ma anche Silvestre) pur di avere, in rosa, l'algerino Ishak Belfodil, classe 1992.

Trattative - C'è fermento tra gli operatori di mercato che tentano, tra colpacci e proposte choc, di porre le basi per la prossima stagione calcistica. L'inter, per ora non molto attiva, sta tentando di accontentare il nuovo mister Mazzarri che, in quanto a rosa, si è detto molto esigente. I primi incontri si sono svolti con le società "amiche" come Genoa e Parma. Branca ha incontrato poi anche il presidente del Cagliari, Massimo Cellino, e i due - pare - abbiano parlato soprattutto di Nainggolan, Agazzi (se dalle file blaugrana del Barcellona, o dall'Anzhi, dovesse giungere un'offerta irrifiutabile per Handanovic) e Pinilla.

Ciao Anto' -
L'inter però ha bisogno di rafforzare il reparto offensivo e pare che il nome sul piatto sia proprio quello del naturalizzato francese Belfodil. La trattativa potrebbe giungere facilmente a buon fine soprattutto perché i ducali sarebbero interessati ad una contropartita tecnica. Ghirardi, e in primis Donadoni, sarebbero pronti a lasciar partire il giovane in cambio dell'arrivo di Cassano, anno 1982. L'accordo si sarebbe già trovato: comproprietà di Belfodil e i nerazzurri verseranno nelle casse del Parma 10 milioni di euro più una contropartita tecnica, ovvero il prestito di Cassano e Silvestre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog