Cerca

Emozioni in Piazza del Campo

Siena, l'Onda vince il Palio. Il fantino Tittia fa il bis

Giovanni Atzeni guida Morosita al successo (pronosticato) e centra la doppietta dopo il palio di luglio. Per la contrada 40esima vittoria. Infortunio per il cavallo della Chiocciola

Siena, l'Onda vince il Palio. Il fantino Tittia fa il bis

Vince l'Onda e Tittia fa il bis dopo la corsa di luglio. Per una volta, il Palio di Siena va secondo le previsioni, con il cavallo della contrada vincitrice, Morosita, era considerato il migliore tra i 10 in gara. E perché il fantino Giovanni Atzeni, in arte Tittia, attraversa un vero e proprio stato di grazia e può festeggiare così il secondo successo dopo quello con l'Oca e gli altri due già in palmares. Per l'Onda, che aveva vinto nel luglio di un anno fa, è la 40esima vittoria. 

In Piazza del Campo è stato tutto molto più rapido del solito, e la mossa questa volta non è stata determinante. Tra i due canapi le contrade si sono presentate nel seguente ordine: Oca, Bruco, Onda, Lupa, Tartuca, Torre, Nicchio, Aquila, Chiocciola, e Selva di rincorsa. Il tempo per i fantini di accordarsi e la Selva è entrata. In partenza la più pronta è stata la Lupa, seguita da Onda, Nicchio, Tartuca e Oca. La Lupa ha condotto fino all'inizio del secondo giro quando l'Onda è passata in testa grazie ad un grande spunto mantenendo il primo posto fino al termine della corsa. A seguire il cavallo scosso del Nicchio, il cui fantino Luigi Bruschelli detto Trecciolino era caduto al secondo passaggio alla curva di San Martino. Infine, da segnalare l’infortunio - di cui ancora non si conosce l’entità - all’anteriore destro per il cavallo della Chiocciola, Phalena, che non ha portato a termine la corsa. Il cavallo sarà sottoposto ad esami radiografici nelle clinica veterinaria della località il Ceppo pooco lontano da Siena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog