Cerca

Il re della pista

Mondiali atletica, Bolt fa il bis
e vince "passeggiando" anche i 200m

Il giamaicano ha vinto, con il tempo di 19"66. Il divario con il resto del gruppo di velocisti è stato incolmabile. Per l'atleta è il secondo oro in cinque giorni

Mondiali atletica, Bolt fa il bis
e vince "passeggiando" anche i 200m

Usain Bolt fa il bis. Cinque giorni dopo l'ennesima incoronazione nella finale dei 100 metri, ai Mondiali di atletica leggera in corso a Mosca, Bolt è tornato ad essere protagonista sulla pista dello stadio Luzhniki, per disputare la batteria dei 200 metri. Il giamaicano ha vinto passeggiando, con il tempo di 19"66. Il divario con il resto del gruppo di velocisti, che si dannava nel tentativo di conquistare la qualificazione per la semifinale, è apparso incolmabile. Dietro di lui, nelle altre batterie, Wallace Spearmon si è qualificato in 20"59; l'altro giamaicano Warren Weir, compagno d'allenamento di Bolt e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra, in 20"34. Un altro giamaicano, Nickel Ashmeade, ha invece ottenuto il tempo di 20"54. Le migliori prestazioni sono state fatte registrare dal colombiano Adam Gemili e dal sudafricano Anaso Jobownana, con 20"17. (I.S.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog