Cerca

Terzo turno

Coppa Italia, fuori Torino, Cagliari, Livorno e Genoa. Palermo ko, Gattuso espulso

Seconda gara e primo rosso per Ringhio, castigato dal Verona dell'amico Toni. Squadre di A col fiatone, stasera l'Inter di Mazzarri col Cittadella

Coppa Italia, fuori Torino, Cagliari, Livorno e Genoa. Palermo ko, Gattuso espulso

Coppa Italia amara per Rino Gattuso e quattro squadre di Serie A. Al terzo turno, il Verona elimina 1-0 il Palermo allenato dall'ex milanista: decide Luca Toni (amico e campione de mondo nel 2006 con Ringhio), padroni di casa sfortunati (due legni). E Gattuso al 22' della ripresa sbotta: protesta per un mancato rigore con l'arbitro Guida, che lo caccia. Prima espulsione, alla secona gara ufficiale. Perfetta media da Gennaro-calciatore. Magra consolazione: gli applausi dei tifosi palermitani, che dopo l'addio di Miccoli hanno già trovato un nuovo idolo (in panchina). 

Soffrono le big - Verona a parte, le altre squadre di A non hanno fatto una bella figura. Eliminate il Livorno (0-1 nel derby toscano con il retrocesso Siena), il Genoa di Liverani (4-5 ai rigori contro lo Spezia, in un altro derby questa volta ligure), il Torino (ko 2-1 contro il Pescara, in casa) e il Cagliari (sconfitto ai supplementari 2-1 dal Frosinone). Si salvano invece il Parma (4-0 al Lecce), la Sampdoria (2-0 al Benevento), il Chievo (2-0 all'Empoli), il Bologna (1-0 al Brescia) e il Sassuolo (3-1 ai supplementari al Novara). Chiudono il quadro Juve Stabia-Varese (3-4 ai rigori), Avellino-Cesena (1-0), Reggina-Crotone (1-0) e Trapani-Padova (1-0). Domenica alle 18 scende in campo l'Inter di Mazzarri, contro il Cittadella a San Siro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog