Cerca

Sportivo del momento

Balotelli sulla copertina di Sports Illustrated

Dopo "Time", che l'aveva incluso tra i 100 più influenti al mondo, Balotelli celebrato anche dalla bibbia dello sport Usa: "E' l'uomo più interessante"

Balotelli sulla copertina di Sports Illustrated

Il Time lo inserì nella lista delle 100 persone più influenti del pianeta. E adesso, a rilanciare Mario Balotelli ci pensa un altro giornale a stelle e strisce: Sports Illusrated. Sulla copertina un Mario tutto muscoli sospeso a fior di acqua in una piscina. L'attaccante del Milan, scrive la rivista, è considerato "l'uomo più interessante del mondo" perché "è italiano ma è anche africano, è il simbolo del Milan, ma è anche il simbolo della nuova Europa. E' vittima di odio razzista e oggetto di selvaggia adulazione, è il giovane più forte nel mondo del calcio ed è "amico" di papa Francesco e dei primi ministri", si spertica l'articolo. 

Riferimento al mondo della politica che porta al nome dell'ex premier e presidente della squadra rossonera Silvio Berlusconi: "Parlo con lui ma non abbiamo un grandissimo rapporto", spiega Super Mario. Che invece si dice affascinato dalla figura del presidente Usa Barack Obama: "Non mi sono mai interessato alla politica, ma penso che lui sia un grande uomo e che possa rappresentare per tutti noi un nuovo inizio". L'asso del Milan va poi giù duro sul razzismo: "Non è qualcosa che si può cancellare, il razzismo è come una sigaretta. La gente non riesce a smettere se non vuole veramente. Farò qualsiasi cosa affinché le persone ci riescano". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcello marilli

    22 Agosto 2013 - 17:05

    siamo alla frutta se questo giornale sportivo afferma che il negretto è tra i 100 uomini più importanti del mondo. uomo significa tante cose tra cui l'intelligenza dei propri comportamenti sia sportivi che umani,ma a mio parere questo baluba non fa e non ha nulla di cui vantarsi .ma a questo riguardo basta vedere il suo comportamento nei confronti della figlia nata e da lui non riconosciuta e nemmeno mai incontrata . non sono un bigotto, ma ritengo anche solo questo comportamento indegno di qualunque elogio del negretto (senza offesa per i colored)

    Report

    Rispondi

  • afadri

    22 Agosto 2013 - 13:01

    A me sembra molto cretino, basta verificare i suoi atteggiamenti in campo e fuori. ( mancanza di rispetto per le regole, saccente con gli avversari e il pubblico ecc.ecc..) .Non è certamente quel personaggio che la stampa e i commentatori sportivi lo descrivono. Siamo caduti veramente in basso se ci siamo ridotti ad arrivare ad "adorare e glorificare" un elemento simile. Secondo me non lo salva nemmeno Papa Francesco.

    Report

    Rispondi

  • afadri

    22 Agosto 2013 - 13:01

    A me sembra molto cretino, basta verificare i suoi atteggiamenti in campo e fuori. ( mancanza di rispetto per le regole, saccente con gli avversari e il pubblico ecc.ecc..) .Non è certamente quel personaggio che la stampa e i commentatori sportivi lo descrivono. Siamo caduti veramente in basso se ci siamo ridotti ad arrivare ad "adorare e glorificare" un elemento simile. Secondo me non lo salva nemmeno Papa Francesco.

    Report

    Rispondi

  • gibuizza

    21 Agosto 2013 - 22:10

    Ma chi cercano di intortare con queste affermazioni? Forse qualche esagitato milanista ma penso che nessuno possa dare 5 lire a Balotelli come uomo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog