Cerca

Una panchina in bilico?

Galliani interviene, "Le dimissioni di Allegri? Era solo una battuta"

Dopo la vittoria con il Psv e la qualifica Champions, "le parole equivoche" del Ct livornese: "Magari darò le dimissioni"

Allegri-Galliani

Allgeri-Galliani

"Era solo una battuta." Così l'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani ha chiarito le parole "equivoche" dell'allenatore del Milan, Max Allegri, che, dopo il match contro il Psv Eindhoven, finito in bellezza 3-0 per la squadra tricolore, ha dichiarato: "Da due anni sono sulla graticola: magari darò le dimissioni, mi prenderò la notte per decidere. Magari mi metterò su un gommone al largo di Livorno e ogni tanto verrò a vedere qualche partita. Sono due anni che si parla del prossimo allenatore del Milan: bisogna essere più obiettivi". Partita esilarante, Champions salvata. E l'allenatore? Una battuta o un proposito reale? Ci ha pensato Galliani a precisare che la panchina rimarrà al suo posto. "Allegri ha fatto una battuta: io che sono il suo convivente, sono stato incaricato da Max di venire qui e chiarire che era una battuta. Non scherziamo, non c'è da creare casi che non esistono". Così l'ad del Milan ha parlato ai microfoni tv chiarendo le parole del tecnico rossonero dopo il passaggio della squadra alla fase a gironi. E da par sua, il Ct livornese ha ritrattato: "Si trattava di una battuta, da due anni sono sulla graticola, che noia".

Le dichiarazioni di Allegri dopo il match contro il Psv

Guarda il video su LiberoTv


Il match del Milan contro il Psv

Guarda la Gallery

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vigpi

    29 Agosto 2013 - 13:01

    ma come si fa a pensare che quanto detto da allegri non fosse una battuta???????????????????????????????????

    Report

    Rispondi

  • cav.uff.

    29 Agosto 2013 - 13:01

    e basta ! Le spiritosaggini le lasci ai comici. Lei guadagna una barcata di euro, quindi faccia l'allenatore e basta !

    Report

    Rispondi

blog