Cerca

Sorpresa azzurra

Tennis, Us Open: impresa Giorgi, elimina la Wozniacki e vola agli ottavi

La 21enne di Macerata elimina la danese ex numero 1 al mondo 4-6 6-4 6-3. Trionfo italiano: ora affronterà la Vinci. Avanti anche la Pennetta

Tennis, Us Open: impresa Giorgi, elimina la Wozniacki e vola agli ottavi

Grandissima impresa di Camila Giorgi agli Us Open: la 21enne di Macerata, che arrivava dalle qualificazioni, ha eliminato al terzo turno la ex numero 1 del mondo Caroline Wozniacki con il punteggio di 4-6, 6-4, 6-3. La Giorgi, numero 136 del mondo, raggiunge agli ottavi le altre azzurra Roberta Vinci (6-4, 6-3 a Karin Knapp), che sarà il suo prossimo avversario, e Flavia Pennetta (battuta la russa Svetlana Kuznetsova, ora affronterà la romena Simona Halep). Una giornata trionfale per le italiane, in cui spicca l'impresa della baby marchigiana, che già a Wimbledon aveva raggiunto i quarti prima di rimanere ferma due mesi per un infortunio alla spalla destra. Quella contro la Wozniacki, numero 8, è la sua prima vittoria contro una delle prime 10 del mondo. 

"Sogno una coppa" - Prevedibile l'entusiasmo della Giorgi. "Sogno una coppa, ma non so quale... Per ora, però, penso solo alla prossima sfida - sorride dopo il match all'Arthur Ashe Stadium -. Mi aspettavo un successo del genere? Doveva succedere prima o poi dopo tanti anni di allenamento". "Sognavo di giocare su questo campo, era il mio obiettivo. Non c'ero mai riuscita, quindi già questa è un'enorme soddisfazione. Ho mantenuto la concentrazione, anche se il mio primo set non è stato troppo postivo. In generale, però, non ho perso mai la testa e il tifo a favore mi ha sicuramente aiutato. Ho commesso errori, certo, ma il mio gioco è questo". 

Federer e Nadal avanti - Nel tabellone maschile di Flushing Meadows, Rafael Nadal e Roger Federer sono approdati al quarto turno e ora potrebbero affrontarsi nei quarti di finale. Lo spagnolo testa di serie numero 2 si è imposto sul croato Ivan Dodig con il punteggio di 6-4, 6-3, 6-3. Ancora più facile la partita dello svizzero che si è agevolmente sbarazzato del mancino francese Adrian Mannarino con il punteggio di 6-3, 6-0, 6-2. Agli ottavi Nadal dovrà vedersela con il tedesco Philipp Kohlschreiber, Federer con un altro spagnolo, Tommy Robredo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog