Cerca

La svolta

Calciomarcio, 14 arresti: "Partite truccate anche in Italia"

In manette anche "Den", il capo della rete di scommesse clandestine, ricercato anche dalla procura di Cremona

Calcioscommesse

Calcioscommesse

Ancora calcioscommesse. Ancora calciomarcio La polizia di Singapore ha annunciato di aver arrestato quattordici persone (dodici uomini e due donne), accusate di aver truccato partite a livello mondiale, da quelle di Champions League al campionato italiano. Tra gli uomini finiti in manette ci sarebbe anche il capo dell'organizzazione, Tan Set Eng, detto "Den", su cui pende un atto di custodia cautelare internazionale emesso dal tribunale di Cremona nell'ambito dell'inchiesta sul campionato italiano. Den non sarebbe l'unico arrestato per quanto riguarda l'indagine sulle partite nazionali. Nei giorni scorsi il Servizio centrale operativo della polizia (Sco), grazie al lavoro dell'Interpol, si è interfacciato con le autorità di Singapore, inviando gli atti che testimoniano l'esistenza delle associazioni a delinquere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog