Cerca

Il legame

Juventus, John Elkann sul futuro: "La nostra famiglia legata al club, Andrea Agnelli ha lavorato bene"

0
Juventus, John Elkann sul futuro: "La nostra famiglia legata al club, Andrea Agnelli ha lavorato bene"

"La Juventus è nel mondo la società che ha avuto la più grande longevità posseduta dalla famiglia e non c’è assulatamente intenzione che questo cambi". Lo sottolinea il presidente e a.d. di Exor, John Elkann, in occasione del primo Investor day della holding. "Gli ultimi anni - prosegue Elkann - con la presidenza di Andrea (Agnelli, ndr) si è avuta l’abilità di ottenere grossi risultati sportivi essendo attenti ai risultati economici". Secondo il manager "l’abilità di portare avanti questo percorso virtuoso è la garanzia stesso che la Juventus appartiene legittimanente alla nostra famgilia e appartiene a Torino".

"È totale la mia fiducia nel suo operato come in quello della dirigenza, penso che sia istruttivo e utile leggere la sua deposizione in commissione antimafia, io credo che dimostri come uno può costruire delle realtà diverse dal vero". Così il presidente e a.d. Exor, John Elkann, interpellato in merito al caso che ha riguardato il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, inibito per un anno dalla Figc per aver di fatto fornito biglietti ai tifosi organizzati in numero non consentito. A chi gli chiede un giudizio su eventuali coinvolgimenti del cugino, Elkann spiega di vederne "l’estraneità come ho ribadito, confidando in quello che le autorità giudiziarie faranno".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media