Cerca

sport

Scontri e spari tra tifosi: un morto al Maracana

Brasile

2 Novembre 2017

0
Scontri e spari tra tifosi: un morto al Maracana

Rio de Janeiro, 2 nov. (AdnKronos/Xin) - Un uomo è morto dopo essere colpito alla testa da un colpo di arma da fuoco durante gli scontri tra tifosi di calcio in Brasile. Carlos Afonso de Oliveira Leite, 24 anni, è una delle tre persone colpite prima della sfida tra Vasco da Gama e Flamengo allo stadio Maracana di Rio de Janeiro sabato. Secondo un portavoce del governo locale, le altre due persone hanno subito lesioni minori, con uno che è già stato dimesso dall'ospedale. La polizia ha anche detto che la squadra omicidi sta investigando sull'incidente, con i colpevoli ancora in libertà.

Gli scontri sono avvenuti nel quartiere di Fonseca, dove gruppi di sostenitori di entrambe le squadre si sono incontrati prima della partita. Sabato, la polizia ha reso noto che 77 tifosi del Vasco da Gama sono stati arrestati dopo essere stati trovati in possesso di armi in una sede dei tifosi nel quartiere di Sao Cristovao.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media