Cerca

L'inchiesta della rosea

I calciatori di Serie A: Balotelli è sopravvalutato

Il sondaggio segreto della Gazzetta tra i giocatori di Serie A, che bollano Mario con un "pallone gonfiato". Poi su tifoserie e omosessuali...

Mario Balotelli

L\'esultanza di Balotelli

Immaginate di poter chiedere ai calciatori quello che volete, loro promettono sincerità, protetti dall'anonimato. L'esperimento l'ha fatto La Gazzetta dello Sport: ha interrogato 50 star del pallone con le domande più varie, dall'allenatore dei sogni all'omosessualità. E' stato chiesto di tutto, anche chi fosse il collega più sopravvalutato. Sorpresa: Mario Balotelli

Gay - Se ci siano o meno omosessuali nel calcio è quesito antico. Logica alla mano si direbbe di sì: negli spogliatoi dovrebbe essere rispecchiata la realtà, ma spesso alcuni calciatori (e allenatori) hanno negato. E il sondaggio anonimo della Gazzetta, in parte, conferma: il 94% dice di non aver mai avuto un compagno omosessuale, anche se due su tre sono convinti che non ci sarebbero affatto problemi se qualcuno lo fosse. Più o meno stessa storia per il razzismo: esiste per il 36% dei calciatori, ma praticamente nessuno crede che il colore della pelle influisca sulla carriera. 

"Non vale niente" - Dopo le domande "serie" il sondaggio passa alle curiosità. Così si scopre, come detto, che il giocatore più sopravvalutato è Super Mario (insieme a Ezequiel Schelotto e Mauro Icardi, parimerito all'8%). Poi i due difensori più duri del campionato, che sono juventini: Giorgio Chiellini e Andrea Barzagli. L'allenatore dei sogni è quello che vince, Antonio Conte. Il mister salentino piace perché è un numero uno e se i suoi allenamenti sono sinonimo di sudore non importa al 32% degli intervistati. Subito dietro, sul podio, ci sono Vincenzo Montella e Massimiliano Allegri: il 18 e il 12 percento dei calciatori vorrebbe loro sulla panchina. 

Ultras - Finiti nell'occhio del ciclone proprio in questi giorni, i tifosi rappresentano una componente fondamentale del gioco del calcio. Secondo i 50 intervistati dalla rosea, i più caldi sono i granata del Torino, loro insomma la tifoseria migliore. I campioni della Serie A vorrebbere essere incitati da loro, ma non dispiacerebbe avere le curve di Atalanta (14%) e Sampdoria (12%). Le big del campionato sono molto dietro e, addirittura, nessuno vorrebbe avere i tifosi dell'Inter.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vedrana

    vedrana

    12 Ottobre 2013 - 18:06

    E' l'invidia che fa parlare perchè sono stitici e non possono c..... Super Mario saprà far vedere chi è!!! Mourinho pensi ai fatti suoi che gli conviene di brutto!!!

    Report

    Rispondi

  • lella64

    11 Ottobre 2013 - 10:10

    che brutta roba l'invidia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • tass49

    10 Ottobre 2013 - 17:05

    Chissa'perche' e' stato inserito nei 20 piu' famosi di calico nel mondo? LaGazzetta deve cambiare mestiere e scrivere di noccioline egossip non di sport.......!!!

    Report

    Rispondi

blog