Cerca

sport

Veltroni: "Catastrofe sportiva, cambiare presidente e ct"

14 Novembre 2017

0
Veltroni: "Catastrofe sportiva, cambiare presidente e ct"

Roma, 14 nov. (AdnKronos) - "Immagino ci siano conseguenze. Forse è la più grande catastrofe sportiva italiana degli ultimi 60 anni che non può essere scaricata solo sul commissario tecnico. I risultati mancano a livello di nazionale, di club, dell'intero movimento insomma. C'è un problema nel calcio italiano che riguarda la gestione, il movimento. Serve un nuovo presidente, un nuovo allenatore. Dopo Del Piero e Totti c'è un problema di fondo del calcio italiano. Manca autorevolezza". Lo ha detto Walter Veltroni, commentando a "Radio Anch'io" su Rai Radio 1, l'eliminazione della nazionale italiana di calcio dai mondiali di Russia 2018.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media