Cerca

sport

Valentino Rossi: "Ho paura di smettere"

MotoGp

20 Novembre 2017

0
Valentino Rossi: "Ho paura di smettere"

Roma, 20 nov. - (AdnKronos) - "Ho paura di smettere, è una cosa che mi spaventa. Un giorno sarà difficile trovare altro perché la MotoGP è tutta la mia vita. Dirigere la mia Academy sarà bello, ma non è la stessa cosa". Valentino Rossi torna a parlare sul suo futuro, una volta terminata la favolosa carriera da pilota.

"Nel 2018 il primo obiettivo resta sempre il titolo, il secondo vincere le gare e il terzo arrivare al traguardo - aggiunge il 'dottore' in un'intervista a 'Speed Week' -. In futuro sarà interessante provare a mettere su un team in MotoGP, ma è un mondo completamente diverso, ci sarà bisogno anche di un costruttore. Per adesso ci limitiamo alle altre due classi, ad aiutare i giovani".

"Nell’ultima stagione ci sono state gare difficili come Jerez, Barcellona, Spielberg o Motegi. Non siamo riusciti a risolvere certi problemi, su tutti quello dell'usura della gomma posteriore. Paradossalmente - conclude Rossi - cercando di risolvere i problemi del 2016, ne abbiamo creato di nuovi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media