Cerca

sport

Roma fermata dal Genoa

Serie A

26 Novembre 2017

0
Roma fermata dal Genoa

Genova, 26 nov. (AdnKronos) - Frena la sua corsa in campionato la Roma fermata sull'1-1 a Marassi dal Genoa. La squadra di Di Francesco dopo un primo tempo sottotono passa in vantaggio con un gol dell'ex El Shaarawy al 59' ma un mani di De Rossi al volto di Lapadula costa ai giallorossi il gol del pari realizzato su rigore dall'attaccante ex Milan e l'inferiorità numerica per gli ultimi 20 minuti di gioco. Col primo pareggio stagionale la Roma va a 31 punti, a -7 dal Napoli ma con una partita da recuperare, sale a 10 il Genoa.

Al 3' la prima occasione giallorossa con Dzeko di testa ma la conclusione viene sporcata da un difensore, sul conseguente corner palla insidiosa che percorre tutta l'area. Doppia occasione nel cuore dell'area di El Shaarawy e Dzeko murata dai difensori rossoblù. Sull'altro fronte tiro al volo di Rigoni su suggerimento di Laxalt, Alisson blocca in presa alta.

Strootman serve un pallone invitante per Nainggolan, il tiro del belga dal limite è facile preda di Perin. Il 'Faraone' El Shaarawy si coordina al volo ma sulla traiettoria si frappone Laxalt con la Roma che protesta per un presunto fallo di mano. E' ancora l'ex Genoa El Shaarawy a impensierire Perin con una punizione rasoterra. Insistono i giallorossi, Dzeko di testa non trova la porta. Sull'altro fronte lancio lungo di Bertolacci per Rigoni, Alisson esce neutralizzando l'offensiva dei liguri.

La ripresa si apre con una girata in area di Pandev, il tiro è poco potente e si spegne tra le braccia del portiere ospite. Contropiede Genoa con Taarabt, l'ex Milan viene fermato all'ultimo da un recupero di Juan Jesus. Di Francesco getta in campo forze fresche: dentro Defrel per Perotti. Al 60' la Roma sblocca la gara: cross di Florenzi per l'inserimento di El Shaarawy che di destro fulmina Perin. Passano 5 minuti e Kolarov su punizione impegna severamente il portiere del Genoa.

Al 68' rigore per il Genoa, dopo aver consultato il Var l'arbitro Giacomelli punisce una manata di De Rossi su Lapadula, dal dischetto l'ex Milan insacca con un tiro forte e centrale. La reazione dell'11 giallorosso è in un tiro da fuori di Strootman alto.

All'85' grande occasione per la Roma, su crosso basso di Kolarov l'olandese da due passi prende la traversa. Anche il Genoa ha la palla per il raddoppio ma Lapadula di sinistro spreca, poco dopo l'attaccante riceve un pallone invitante in area ma ancora una volta non è lucido al tiro . Nel finale occasionissima Roma con Perin che salva sulla linea su un insidioso cross di Kolarov su cui era pronto a intervenire Schick.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media