Cerca

sport

Lazio minaccia: "Via dal campionato"

Calcio

12 Dicembre 2017

0
Lazio minaccia: "Via dal campionato"

Roma, 12 dic. - (AdnKronos) - "C'è una richiesta della tifoseria di compiere degli atti per protestare, in ipotesi estrema ritirare la Lazio dal campionato". Così il portavoce della Lazio Arturo Diaconale all'indomani degli episodi contestati nel match perso per 3-1 contro il Torino. "A nome di tutti i tifosi della Lazio chiedo che non ci siano più questi errori, vogliamo un campionato corretto", aggiunge Diaconale ai microfoni di 'Tutti Convocati' su Radio 24.

"Un errore con la Roma, un errore con la Fiorentina, un errore con la Sampdoria, un doppio errore con il Torino. Quando gli errori diventano una catena continua scatta il diritto al sospetto. Che non è piagnisteo, complottismo o alibi per le proprie carenze ma la legittima richiesta di un campionato regolare, trasparente, corretto e non lo strumento per colpire chi non fa parte del coro", aveva scritto Diaconale in precedenza, sul proprio account Facebook. "Parlo di Lazio? Certo. E la butto in politica calcistica? Certo. Perché ho troppa esperienza per non dare ragione al Cardinal Bellarmino quando diceva che a pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media