Cerca

Lacrime

Michael Schumacher, il colpo allo stomaco. L'annuncio, dolorosissimo, del fratello Ralf

0
Michael Schumacher, il colpo allo stomaco. L'annuncio, dolorosissimo, del fratello Ralf

Un colpo basso per chi ha amato Michael Schumacher, la sua vita e, in generale, il mondo dei motori. È stato Ralf Schumacher, fratello del tedesco pluri-campione del mondo di F1 rimasto gravemente ferito dopo un terribile incidente sugli sci a fine 2013, ad annunciare che il circuito di Kerpen sta per chiudere. Il kartodromo di cui la famiglia Schumacher è proprietaria per due terzi è una istituzione nel motorsport, non solo in Germania.

Per approfondire leggi anche: "Sono passati 4 anni, diteci come sta Schumi"




Il circuito per kart a 30 chilometri da Colonia è quello che ha visto crescere, tra gli altri, i talenti dei due fratelli Schumacher e di Sebastian Vettel, oltre a far gareggiare e divertire migliaia di appassionati e piloti semi-professionisti e dilettanti. Kerpen verrà smantellato dopo essere stato acquisito dalla compagnia tedesca RWE, colosso nell'estrazione di carbone e mineraria. La data prevista per l'addio è il 2020. "Assieme all'azienda che subentrerà - ha spiegato Schumacher junior al Kolner Express - abbiamo cercato una location alternativa che però non abbiamo trovato. È un vero peccato. Con la chiusura del tracciato moriranno anche la sua tradizione e la promozione dei talenti emergenti".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media