Cerca

sport

"La Roma vuole i quarti"

Champions

20 Febbraio 2018

0
"La Roma vuole i quarti"

Roma, 20 feb. (AdnKronos) - "Ragioniamo partita dopo partita. Ora vogliamo arrivare ai quarti. Lo Shakhtar ha importanti qualità offensive ed è abituata a giocare questa competizione. La stiamo vivendo con il giusto equilibrio, sapendo che abbiamo sia la Champions, sia il campionato. Ma oggi siamo concentrati totalmente sullo Shakhtar". Sono le parole del tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, alla vigilia dell'andata degli ottavi di finale di Champions League contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk.

"Vogliamo evitare i cali di tensione, serve continuità al nostro lavoro offensivo e difensivo - prosegue il tecnico giallorosso -. Magari a volte ci costringeranno ad abbassarci, la nostra forza sarà rimanere compatti. Ho visto una squadra in grande crescita, mi auguro di rivederla anche domani".

ALLENAMENTO - "Abbiamo alzato molto i ritmi di allenamento, rischiando qualcosina ma mettendo grande lavoro per fare un grande lavoro per il finale di stagione -aggiunge-. Dobbiamo avere grande convinzione, determinazione e cattiveria in entrambe le fasi di gioco".

UNDER - Sulla crescita del turco Under, Di Francesco spiega: "Cengiz ha fatto cose straordinarie, ma voglio parlare di squadra e non di singoli. In campo non va Under ma la Roma. Che stia in un buon momento è qualcosa che ci rende felici. Ma non dirò se gioca o no perché voglio tutti concentrati. Nemmeno De Rossi è sicuro di iniziare dal primo minuto, sceglierò domani".

FLORENZI - Infine sull'assenza di Florenzi, atteso nella conferenza stampa della vigilia: "Alessandro è rimasto in albergo per un'indisposizione. Al momento - conclude Di Francesco - non è disponibile per la partita e non ci sarà nemmeno in allenamento".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media