Cerca

Balotellate

Balotelli, rientro burrascoso a Milano dopo la nazionale: sfotte i giornalisti e litiga per il charter annullato

"Voi parlate di me, io segno". SuperMario stuzzica i cronisti e poi va su tutte le furie per un volo rimandato di poche ore

Balotelli, rientro burrascoso a Milano dopo la nazionale: sfotte i giornalisti e litiga per il charter annullato

Una balotellata a settimana. O anche qualcosa in più. Mario Balotelli è puntuale sotto porta come nelle intemperanze: gol con la maglia della nazionale contro l'Armenia e burrascoso rientro da Napoli a Milano. L'attaccante rossonero, fresco di polemiche per il tweet anti-Gazzetta dello Sport (che l'aveva impalmato, senza consultarlo, simbolo anti-camorra), ha lasciato lo stadio San Paolo a denti stretti. "Voi parlate di me, e io segno", avrebbe detto ai giornalisti nella zona mista, rivendicando come le polemiche mediatiche non scalfiscano le sue prestazioni. Ma il meglio di sè l'avrebbe dato all'aeroporto di Capodichino. Per problemi di tempi, lo scalo napoletano non ha autorizzato la partenza (fissata per le 23,30) dei charter che avrebbero riportato i giocatori milanisti e juventini rispettivamente a Milano e Torino. Una notte in più nel capoluogo campano, quindi, e rientro rimandato a stamattina. Tutto ok? Per Chiellini, Buffon, Pirlo, Marchisio, Bonucci, Montolivo, Poli e Abate sì. Per Balotelli, invece, no: pare sia andato su tutte le furie (mostrando scarsa cortesia a chi gli chiedeva foto e autografi) e abbia poi preferito essere portato a Roma per decollare da lì per Milano. Se il top player ex Inter e Citizens mantiene il ritmo, il prossimo appuntamento con le balotellate è per sabato prossimo. SuperMario torna in campo contro l'Udinese. Squalificato per tre giornate, manca dai prati di serie A da circa un mese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • undone

    17 Ottobre 2013 - 11:11

    che accidenti vuole questo ragazzo? se non gli sta bene l'attenzione dei media cambi mestiere, faccia l'operaio alla breda per 1200 al mese e soprattutto eviti di fare caççate che lo facciano finire sui giornali. oppure investa un pò del suo denaro in sedute dallo psichiatra, mi sembra che ne abbia molto bisogno.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    16 Ottobre 2013 - 15:03

    Prima o poi metterà la testa a posto. Chiunque di noi nella sua situazione potrebbe anche fare peggio. Spesso l'infanzia determina il resto della vita. Vai Balo, corri e segna per l'Italia!

    Report

    Rispondi

blog