Cerca

La pellicola hard

Tino Asprilla, proposta indecente: "10mila dollari un film porno"

Famoso per le sue doti sessuali, l'ex calciatore di Parma e Newcastle potrebbe darsi ora al cinema a luci rosse

Tino Asprilla, proposta indecente: "10mila dollari un film porno"

La proposta hard a Faustino Asprilla, detto Tino arriva da una casa di produzione a luci rosse, la Santa Latina. L'azienda avrebbe proposto all'ex attaccante del Parma di girare un film porno, dietro compenso di 10mila dollari per una settimana di riprese. Non un granché, ma l'ex calciatore, già famoso per le sue doti erotiche, potrebbe approfittarne per rilanciare la sua immagine di sex symbol. "Caro Asprilla, siamo convinti che con un po' di allenamento potresti mostrare tutto il talento che i colombiani sono convinti tu possieda", scrivono dalla casa cinematografica. 

Il gossip - Asprilla è stato al centro del gossip per svariati anni, prima per la presunta relazione con la pornostar Petra Scharbach, poi per la foto scattata da Liliana Toro durante l'amichevole Colombia-Cile, in cui in primo piano erano finite le parti intime di Toni. Quella foto fece presto il giro del mondo, testimoniando le indubbie doti fisiche di Asprilla, che all'epoca si lasciò convincere a posare nudo per la rivista SoHo. A confermare tutto, poi, anche le parole di Gigi Buffon durante un'intervista alle Iene nel 2002. Quando al portiere della Nazionale venne chiesto chi ce l'aveva più lungo tra i compagni di spogliatoio, la risposta fu immediata: "il mitico Tino Asprilla. Era veramente bellissimo da vedere". E così la lettera della Santa Latina, apparsa sul sito dell'azienda, continua: "Caro Asprilla, la tua carriera e i tuoi successi ti hanno fatto diventare un'icona nazionale. Il tuo stile di vita e il tuo impatto mediatico - recita il comunicato - ci hanno convinti a proporti 10mila dollari per fare l'attore porno durante una settimana. Siamo sicuri che potresti esprimere al massimo le tue potenzialità". Non resta che vedere se l'ex gialloblu accetterà la proposta. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog