Cerca

Forza

Rubens Barrichello, in tv appare con una cicatrice sul collo: il dramma della malattia

17 Aprile 2018

0
Rubens Barrichello, in tv appare con una cicatrice sul collo: il dramma della malattia

Il peggio per Rubens Barrichello è ormai alle spalle, per questo l'ex pilota della Ferrari ha deciso di raccontare l'incubo del tumore che ha sconfitto da poco. Alla trasmissione brasiliana Conversa com Bial di Globo tv, Barrichello ha mostrato le cicatrici che porta su di sé dopo aver sconfitto la malattia, definendosi un miracolato: "Una mattina mi trovavo sotto la doccia - ha raccontato il brasiliano - quando di colpo avvertii un dolore lancinante alla tesa. Sentii come se stesse esplodendo, tanto che dovetti accasciarmi per terra. Ci vollero un po' di minuti prima di riuscire a raggiungere mia moglie Silvana per chiederle aiuto. Ricordo che il dolore era insopportabile e capii subito che si trattava di un problema serio. Mi rivolsi a un amico dottore che intuì subito la gravità della situazione. Sono stato fortunato".

La diagnosi tempestiva ha letteralmente salvato la vita a Barrichello: "Mi operarono di lì a poco e, una volta dimesso dall'ospedale, i medici mi dissero che solo il 14% della gente che soffre questo tipo di problema riesce a recuperare a pieno. Dopo il sollievo per averla scampata, ho temuto di non poter più correre, ma fortunatamente non è stato così".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media