Cerca

Russia 2018

Mondiali, Spagna: ai giocatori un premio da 825mila euro a testa in caso di vittoria

8 Giugno 2018

0
Mondiali, Spagna: ai giocatori un premio da 825mila euro a testa in caso di vittoria

I giocatori della Spagna, in caso di vittoria del Mondiale di calcio che inizierà in Russia il prossimo 14 giugno, riceveranno un premio di 825mila euro a testa. L'accordo, arrivato in giornata tra federazione e Sergio Ramos, capitano della Furie Rosse, è superiore a quello del Mondiale del 2010 in Sudafrica, quando i calciatori spagnoli ottennero un riconoscimento di 600mila euro a testa, così come quello del Mondiale 2014 in Brasile, di 720mila euro, torneo in cui la Spagna uscì nella fase a gironi. Quello spagnolo è il premio più corposo dato che la Germania staccherà un assegno di 300mila euro per ogni calciatore in caso di successo finale mentre il Brasile ne metterà 800mila euro a testa.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media