Cerca

Ahia

Josè Altafini, il dramma sui soldi: a 80 anni come campa il mito di calcio e tv

10 Giugno 2018

4
Josè Altafini, il dramma sui soldi: a 80 anni come campa il mito di calcio e tv

Ha vinto un Mondiale, Josè Altafini, ha giocato con Milan, Napoli e Juventus, è diventato uno dei commentatori cult del calcio in tv in Italia, prima a Telemontecarlo e poi a Sky. Eppure, a quasi 80 anni, non può andare in pensione ed è costretto ancora a lavorare, come rappresentante per una ditta che produce erba sintetica per i campi da calcio. "Ho solo la pensione sociale, 700 euro. Quando un uomo vive senza mai pensare ai soldi, i soldi non li fa - ammette al Corriere della Sera, in una lunga e bella intervista . Volevo solo divertirmi, in campo e fuori, senza tanti calcoli". Quando giocava lui, era un altro calcio, non certo miliardario. In più ha fatto errori pesanti: "Quanso sono venuto in Italia a 20 anni chiamato dal Milan, mio zio Angelo e io abbiamo detto sì a un contratto in cruzeiros brasiliani. Una moneta che in quegli anni si è svalutata tantissimo, e così io guadagnavo sempre meno". Non se la passa benissimo, insomma, anche se il sorriso e l'allegria non gli mancano: "Diciamo che devo lavorare per vivere ma sono contento. Ho solo qualche problemino con il Fisco, come tanti italiani". Quale? "Lasciamo pardere":

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu_ing

    10 Giugno 2018 - 20:08

    cavoli tuoi c'e' gente che si e' spaccata le ossa per una vita e prende lo stesso, idiota

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    10 Giugno 2018 - 17:05

    Se ha la pensione sociale vuol dire che non ha versato i contributi, dunque quei 7'00 euro sono regalati. e conosco tante persone anziane che hanno lavorato in nero, comprato appartamenti ai figli e vivono in case popolari e con la pensione sociale . ma è giusto?

    Report

    Rispondi

  • Azz39

    10 Giugno 2018 - 17:05

    Una colletta per core Ingrato rivolgiti alla città di Torio i tifosi si ricordano di te hanno più cuore dei Napoletani

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media