Cerca

NBA, i Lakers vincono

il quindicesimo titolo

 Kobe Bryant adesso non deve dimostrare più niente a nessuno. I Los Angeles Lakers sono ancora, è il quindicesimo titolo della loro storia, una volta i campioni dell’NBA. La formazione allenata da Phil Jackson si e' imposta per 99-86 sul campo degli Orlando Magic nella quinta partita della finale, portandosi così sul 4-1 necessario per aggiudicarsi il titolo. Bryant, autore tra l’altro di trenta punti, è stato nominato MVP (Most valuable player) scrollandosi così di dosso l’ombra dell’ex compagno Shaquille O’Neal. Ora nessuno potrà più dirgli che non sa vincere senza il gigante Shaq. O’Neal tra l’altro si è congratulato con Bryant via Twitter: “Congratulazioni Kobe, te o meriti”.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog