Cerca

Calcio

Serie A, Genoa-Milan 1-1, Napoli-Parma 0-1

Balotelli sbaglia il secondo rigore di fila: i rossoneri non vincono più. Cassano sbanca il San Paolo. nel pomeriggio il Chievo vince il "derby dell'Arena"

Serie A, Genoa-Milan 1-1, Napoli-Parma 0-1

Fa più "rumore" il Napoli sconfitto in casa per 1-0 dal Parma o il Milan che non vince nemmeno col Genoa e dopo 13 giornate è fermo in classifica a quota 14 punti? Dipende se si è tifosi degli azzurri o dei rossoneri. Al San Paolo spetta comunque la palma del risultato più sorprendente, con gli uomini Benitez forse già con la testa a Dortmund (Champions League) che si fanno trafiggere dal "vecchio" Antonio Cassano. A San Siro, i rossoneri vanno subito in vantaggio col totem Kakà, ma vengono raggiunti all'ottavo minuto da Gilardino su rigore. Hanno pure loro un rigore che li riporterebbe avanti, ma Balotelli tira fiacco e Perin respinge. Nel secondo tempo, quello del Milan è un assedio, ma gli uomini di Allegri sbagliano una valanga di gol per la scarsa qualità delle conclusioni: solo negli ultimi cinque minuti, Birsa mette a lato di testa completamente libero e zapata ciabatta fuori da pochi metri dopo una conclusione di Robinho respinta da Perin. Dopo la fine della partita è scattata la contestazione degli ultrà rossoneri, che già durante l'incontro avevano esposto in curva striscioni contro i "giochi di potere" della società. Un centinaio di tifosi ha "assediato" per una mezz'ora l'uscita del garage dello stadio, quella da cui passa il pullman della squadr, impedendo ai giocatori di lasciare San Siro. Poi la protesta è scemata. Nel pomeriggio, il Chievo ha fatto il colpaccio nel "derby dell'Arena", battendo il Verona con un gol di Lazarevic nel secondo minuto di recupero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog