Cerca

Il posticipo

Roma non sai più vincere, 0 a 0 con il Cagliari

Sorpasso Juve, terzo pareggio consecutivo per i giallorossi

Roma non sai più vincere, 0 a 0 con il Cagliari

Roma non sei più magica. I giallorossi orfani di capitan Totti non vanno oltre lo 0 a 0 all'Olimpico contro un ordinato e vivace Cagliari. Primo tempo vibrante con i padroni di casa che sfiorano la rete con il rientrante Gervinho ( colpo di testa sul palo) e poi con Kevin Strootman che su un delizioso assist di De Rossi si presenta tutto solo davanti ad Avramov, sparando sul portiere un destro potente ma centrale. Il Cagliari si difende con ordine e cerca di rendersi pericoloso in contropiede. Proprio su una ripartenza, gli isolani, con un colpo di testa di Victor Ibarbo impegnano severamente De Sanctis.

La ripresa - Secondo tempo meno vivave dove vengono fuori tutti i problemi della Roma in fase offensiva. Maicon con un tiro diretto all'incrocio  dalla distanza impegna ancora una volta Avramov, il quale si rivelerà a fine partita il migliore in campo. Nonostante la costante pressione la Roma non riesce a sfondare il muro eretto da Astori e soci. Nel recupero è ancora il portiere cagliaritano a salvare il punteggio finale di 0 a 0 su tapin a colpo sicuro del neo entrato Burdisso. La Roma sale a quota 33 punti in classifica e stacca il Napoli battuto sabato in casa dal Parma. Ma dopo dodici giornate in testa, i giallorossi cedono la vetta alla Juventus.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog