Cerca

La mamma sgrida Cristiano Ronaldo:

"Molla Paris e torna con la tua Nereida"

La mamma sgrida Cristiano Ronaldo:
Quando si dice “cuore di mamma”: ce n’è una in particolare che sta facendo parlare di sé nel mondo del calcio. È quella di Cristiano Ronaldo, il fantasista portoghese che settimana scorsa ha siglato un contratto colato in oro con il Real Madrid, lasciando l’uggiosa Manchester – casa United – per spostarsi nella caliente Spagna. Anche Cristiano è un tipo focoso, su di lui girano parecchie leggende con amazzoni e litri di champagne nei più disparati hotel britannici. L’ultima della lunga collezione pare essere Paris Hilton.
I due sono stati beccati mentre scherzavano in un club di Los Angeles e alla mamma del giocatore, la signora Dolores, le scene non sono piaciute, al punto che ha chiamato la ex del figlio, la mora e procace Nereida Gallardo (nella foto). Meglio lei dell’ereditiera statunitense. La notizia è stata pubblicata dal Daily Star, uno dei tabloid più letti Oltremanica, che ha raccolto la testimonianza di un amico di mamma Dolores: “Dolores e la Gallardo sono rimaste in contatto dopo la rottura e a lei la ragazza piaceva davvero”.
Alla testimonianza della fonte sconosciuta, si aggiungono quelle degli amici di Cristiano e Paris. I primi raccontano che Ronaldo avrebbe ripreso a corteggiare la ex Nereida con messaggi infuocati. Sarebbero dovuti andare a Los Angeles insieme per sancire il definitivo rappacificamento. Gli altri, al contrario, dicono che Paris e Cristiano si telefonano spesso, sono ben più che amici, a differenza di quanto aveva confessato la Hilton. Deve essere così, visto l’intervento di mamma Dolores.
Gascoigne prosciugato dalla moglie - Storia completamente diversa quella che vede impegnato Paul Gascoigne, portato in tribunale dalla ex moglie Sheryl che pretende quasi 120.000 euro di assegno di mantenimento arretrato. La donna dal divorzio aveva già intascato 20 milioni.
“Lei mi ucciderà prima dell’alcol”, aveva detto il Gazza. Di certo lo sta prosciugando. “Paul non riesce a capire perché Sheryl abbia bisogno di così tanti soldi”, ha confessato al solito Daily Star il solito amico di famiglia, “soprattutto ora che i figli sono cresciuti e lei non ha mutui da pagare. È come se lei lo stesse spingendo a bere di nuovo, per sopportare lo stress di tutta questa situazione”. Stai a vedere che Gascoigne aveva ragione nel prevedere la sua fine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog