Cerca

Addio alla Perla Nera

Lisbona, la camera ardente per Eusebio all'Estadio da Luz

Il saluto al campione portghese, morto all'età di 71 anni, nello stadio del Benfica, la sua squadra di sempre

Lisbona, la camera ardente per Eusebio all'Estadio da Luz

La camera ardente per Eusebio, ex attaccante portoghese originario del Mozambico, si è tenuta al centro del campo di un Estadio da Luz gremito. La Perla Nera, come venica chiamato negli anni 60, è stato bandiera del Benfica, squadra con la quale ha vinto anche una Coppa dei Campioni nel '62. Proprio nello stadio in cui giocano le aquile rosse di Lisbona ha salutato il suo pubblico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog