Cerca

Crisi nerazzurra

Coppa Italia, l'Inter perde per 1-0 contro l'Udinese ed è fuori

Beneamata confusionaria e con poco fosforo. Torna Milito dal primo minuto, ma a Mazzarri non basta. Decide una rete di Maicousel nel primo tempo

Coppa Italia, l'Inter perde per 1-0 contro l'Udinese ed è fuori

Un'Inter sempre più in crisi perde per 1-0 con l'Udinese ed è eliminata dalla Coppa Italia. I nerazzurri di Walter Mazzerri sfidano i bianconeri allo stadio Friuli con una formazione un po' rimaneggiata che tiene un occhio rivolto al campionato: fuori Handanovic e Ricky Alvarez, dentro Carrizo e Kuzmanovic. Grande attesa per il ritorno in campo dal primo minuito di Diego Milito. Ma il Principe non basta: il match è dei ragazzi di Guidolin, che conquistano il passaggio ai quarti, dove incontreranno il Milan.

Il racconto della partita - Match all'insegna del grande agonismo tra due squadre in crisi di risultato. I friulani impostano la gara sul pressing alle fonti di gioco dell'Inter, i nerazzurri denunciano tutte le difficoltà dell'ultimo periodo. Subito pericolosa l'Udinese con Badu e Nico Lopez, si riassestano i ragazzi di Mazzarri che guadagnano campo. Al 23esimo la Beneamata reclama un rigore: Milito viene strattonato in area da Domizzi, l'arbitro Calvarese sorvola. A rompere gli equilibri un gol di Maicousel, che anticipa Zanetti, raccoglie un assist di Nico Lopez e insacca approfittando di un errore del portiere Carrizo. Il tempo si chiude con un clamoroso palo di Kuzmanovic: il mediano serbo tira dalla distanza, il numero 1 bianconero battezza fuori, ma la palla si infrange contro il palo. La seconda frazione di gioco vede un'Inter padrona del gioco alla ricerca del pari, ma allo stesso tempo aperta ai contropiede avversari. La Beneamata è volenterosa, ma la qualità del gioco diminuisce con il passare del tempo. L'occasione più ghiotta capita sui piedi di Kovacic, che al 62esimo parte in solitaria, ma invece di servire il meglio piazzato Palacio, cerca la soluzione personale. Non bastano 5 minuti di recupero: il finale è appannaggio dei friulani, che per poco non trovano il secondo gol.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog